La stanza delle Agate e strumenti per la loro lavorazione

Adelmo Garuti da sempre raccoglie Agate da tutto il mondo, frequentando assiduamente le principali mostre del settore tra cui quella di Tucson (Arizona, USA), Monaco di Baviera (Germania), Sainte-Marie-aux-Mines (Francia).

Adelmo Garuti davanti ad una delle teche della sua Collezione

In questi ultimi 25 anni il suo interesse per le Agate si è concentrato in Sardegna dove, durante le vacanze estive, si è dedicato alla raccolta di centinaia e centinaia di campioni, ora presenti nelle sue Collezioni. Si vuole qui sottolineare come le Agate della Sardegna siano esclusivamente di interesse collezionistico non essendo in commercio, e mai presentate su pubblicazioni internazionali, prima dell’uscita del volume AGATES II di Johann Zenz.

Copertina e frontespizio con dedica a Garuti del volume AGATES di Johann Zenz

Durante la Fiera di Monaco di ottobre 2005 (Munich Show – Mineralientage Műnchen) in occasione della presentazione del volume “AGATES” da parte di Johann Zenz,

Dépliant del Munich Show del 2005, per la presentazione dei 3 volumi di Johann Zenz dedicati alle Agate

Adelmo Garuti ebbe l’opportunità di conoscere personalmente l’autore con cui vi fu un approfondito scambio di conoscenze sulle Agate. In questa occasione Garuti riferì a Zenz la presenza di Agate in Sardegna, e già comprese nella sua Collezione. Zenz, del tutto all’oscuro della presenza di Agate in questo sito e volendo approfondire l’argomento, mise in programma un nuovo incontro con Garuti a Bologna nel marzo 2006, in occasione dell’annuale Mostra del MINERAL SHOW. In seguito una parte di Agate della Sardegna della Collezione Garuti furono pubblicate su AGATES II, con molte pagine e fotografie dedicate (Johann Zenz, AGATES II, Bode Verlag, DE, Pag. 273-288).

Le Agate che si possono osservare in queste fotografie sono tutte provenienti dalla Sardegna, rappresentano solo una piccolissima parte della raccolta completa e si fanno ammirare per la fantastica spettacolarità delle loro forme e colori.

Vari tipi di Agate e Calcedoni in genere

Esempi di taglio a cabochon di Agate e Calcedoni della Sardegna

Sezione di osso silicizzato di dinosauro e piccola scultura (carving) realizzata con lo stesso materiale (Provenienza UTAH, USA)

 

 

 

 

Per proseguire la visita nella sezione dedicata ad alcuni strumenti impiegati per la lavorazione in generale di Agate e Calcedoni

CLICCA QUI

Oppure

SEZIONE PRECEDENTE